Buon compleanno Google

Google Search “(pronuncia italiana /ˈɡuɡol/) oggi si autofesteggia con un doodle per il 18° compleanno. Google è un motore di ricerca per Internet il cui dominio è stato registrato il 15 settembre 1997”, attacca Wikipedia nella pagina dedicata al sito più visitato al mondo. E aggiunge anche che è stata fondata la società Google Inc. il 4 settembre 1998. Creato da Larry Page e Sergey Brin è stato lanciato il 15 settembre 1997. I due si erano incontrati nell’estate del 1995, nel campus di Standford. “Sergey, aperto e socievole, frequentava il secondo anno del corso in Computer Science; Larry, più riservato, veniva dall’Università del Michigan, era già laureato e doveva cominciare il dottorato. E cercava un’idea brillante”, come spiega “Wired” oggi.

Oltre a catalogare e indicizzare le risorse del World Wide Web, Google Search si occupa anche di foto, newsgroup, notizie, mappe (Google Maps), email (Gmail), shopping, traduzioni, video e programmi creati da Google Inc. E negli anni il motore di ricerca è diventato sinonimo stesso di ricerca web: quanti di noi non usano la parola googlare per dire a qualche amico di cercarsi una qualsiasi informazione su Internet?

Ho avuto la possibilità nel Master Iab in Maketing and Digital Communication seguito in Università Cattolica di Milano di avere come docente Paola Marazzini, Head of Agency of Google Italy e diversi suoi preziosi collaboratori. Ho imparato moltissimo e capito quanto la competenza sia fondamentale in questo ambiente, ma anche apprezzato lo stile americano del management apportato. Darsi subito del tu, il più piccolo come il grande capo, la formalità crea distacco e non facilita il lavoro. La sede che ho visitato sembra un parco giochi per chi è appassionato di digitale e colpisce anche chi non lo è. Se avete l’occasione visitatela!

E allora che dire??? Tanti auguri Google!!!

“Penso che parte del motivo per cui siamo successo fino ad oggi è che in origine non volevamo davvero  avviare un’impresa.”
Larry Page

Grazie della tua attenzione, Enjoy😀
Francesco Iodice